AOU Careggi Universita degli Studi di Firenze - Facoltà di Medicina Servizio Sanitario Toscano
Bannersmart.gif
Advertisement
Percorso: Home arrow Prestazioni Ambulatoriali
Prestazioni Ambulatoriali

foto tessera sanitaria nel portafoglio

Per le prestazioni ambulatoriali, come per tutte le prestazioni sanitarie, è necessario esibire la Tessera Sanitaria, al momento della prenotazione e dell'accettazione.

I cittadini stranieri, per maggiori informazioni, possono rivolgersi all'Ufficio Spedalità Stranieri.


Cosa sono

foto medico ambulatorioLe prestazioni erogate in regime ambulatoriale possono essere: visite o consulenze, indagini di diagnostica strumentale o di laboratorio, prestazioni di chirurgia e interventistica strumentale ambulatoriale.

Prenotare
L’accesso alle prestazioni specialistiche ambulatoriali avviene di norma su prenotazione e con presentazione di richiesta del medico di base o dello specialista su ricettario regionale.

Spostare o disdire appuntamento

Prestazioni ad accesso diretto

Alcune prestazioni, come definito dalla normativa, sono ad accesso diretto senza ricetta regionale.
In questo caso i criteri di partecipazione alla spesa (ticket) rimangono invariati, ed eventuali ulteriori richieste di prestazioni successive a quelle fruite in accesso diretto necessitano di prescrizione su ricettario regionale.
 
Prestazioni previste per la gravidanza
Devono essere richieste sull'apposito ricettario del Protocollo per la gravidanza fisiologica, rilasciato dai consultori delle ASL.
 
Quanto costa
Il cittadino assistito dal Sistema Sanitario Nazionale è tenuto a pagare la quota di partecipazione alla spesa sanitaria (ticket) per le prestazioni ambulatoriali, salvo i soggetti esenti ai sensi della normativa vigente.

L'assistito che non ritira il referto di una prestazione ambulatoriale (es. esame di laboratorio, esame di radiologia ecc.) entro 30 giorni da quando è pronto, è comunque tenuto al pagamento dell’intero importo della prestazione, anche se esente.

Richiesta medica
La richiesta medica non ha una scadenza temporale e può contenere di norma fino ad un massimo di otto prestazioni della medesima branca, fatta eccezione per le prestazioni a ciclo che possono essere prescritte in numero massimo di tre cicli per ricetta.

Le richieste di prestazioni relative a branche specialistiche diverse devono essere formulate su ricette distinte, con l’eccezione delle prestazioni di branca Z “altre prestazioni” che possono essere associate a quelle di un’altra branca.

Le prestazioni erogate in regime ambulatoriale possono essere distinte, sulla base della priorità e differibilità, in urgenti e programmate. Queste ultime possono essere oggetto di prenotazione.

Trattamento dei dati

pagina creata giovedì 03 aprile 2008
modificata giovedì 08 maggio 2014
visitata 257303 volte