Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Direttore Prof. Marco Innocenti

Equipe

Carla Baldrighi
Luca Delcroix
Alessandro Innocenti
Giulia Lo Russo
Giulio Menichini
 

L’equipe si avvale della collaborazione di Medici in formazione
Federico Cipriani
Serena Ghezzi
Matteo Famiglietti
Dario Melita
Francesco Mori
Sara Tanini


Questa struttura si occupa di ricostruzione convenzionale e microchirurgica di tutti i distretti corporei a seguito di perdite di sostanza postraumatiche o oncologiche. La SOD , inoltre, tratta patologie traumatiche, degenerative, oncologiche e mal formative della mano e dell’arto superiore, della mammella e del distretto cervico-faciale:
  • Patologia non oncologica della mammella (gigantomastia, mammella tuberosa, ipoplasia, aplasia, ginecomastia etc)
  • Patologia oncologica della mammella (ricostruzione postmastectomia con espansori e protesi, ricostruzione biologica con lembi liberi e peduncolati e lipofilling)
  • Patologia oncologica maligna e benigna della cute
  • Perdite di sostanza postraumatiche degli arti
  • Osteomieliti
  • Patologia degenerativa e postraumatica della mano (sindrome tunnel carpale, dito a scatto, tenosinoviti, fratture e pseudoartrosi, rizoartrosi, artrosi dita, lesioni tendinee etc)
  • Patologia congenita della mano (agenesie, mano torta radiale, sindattilie,malformazioni complesse)
  • Patologia dei nervi periferici
  • Ulcere croniche
  • Ulcere da decubito
  • Patologia successiva a chirurgia bariatrica
  • Tumori dell’apparato locomotore
  • Tumori cervico-faciali
  • Disturbi identità di genere

Direttore Prof. Marco Innocenti

Equipe

Carla Baldrighi
Luca Delcroix
Alessandro Innocenti
Giulia Lo Russo
Giulio Menichini
 

L’equipe si avvale della collaborazione di Medici in formazione
Federico Cipriani
Serena Ghezzi
Matteo Famiglietti
Dario Melita
Francesco Mori
Sara Tanini


Questa struttura si occupa di ricostruzione convenzionale e microchirurgica di tutti i distretti corporei a seguito di perdite di sostanza postraumatiche o oncologiche. La SOD , inoltre, tratta patologie traumatiche, degenerative, oncologiche e mal formative della mano e dell’arto superiore, della mammella e del distretto cervico-faciale:
  • Patologia non oncologica della mammella (gigantomastia, mammella tuberosa, ipoplasia, aplasia, ginecomastia etc)
  • Patologia oncologica della mammella (ricostruzione postmastectomia con espansori e protesi, ricostruzione biologica con lembi liberi e peduncolati e lipofilling)
  • Patologia oncologica maligna e benigna della cute
  • Perdite di sostanza postraumatiche degli arti
  • Osteomieliti
  • Patologia degenerativa e postraumatica della mano (sindrome tunnel carpale, dito a scatto, tenosinoviti, fratture e pseudoartrosi, rizoartrosi, artrosi dita, lesioni tendinee etc)
  • Patologia congenita della mano (agenesie, mano torta radiale, sindattilie,malformazioni complesse)
  • Patologia dei nervi periferici
  • Ulcere croniche
  • Ulcere da decubito
  • Patologia successiva a chirurgia bariatrica
  • Tumori dell’apparato locomotore
  • Tumori cervico-faciali
  • Disturbi identità di genere

Attività

Attività clinica in regime di Degenza ordinaria
  • patologie ad alta intensità assistenziale (gravi esiti traumatici, tumori, infezioni croniche, malformazioni, ecc.)

Attività clinica in regime di Day Hospital

  • patologie a bassa intensità assistenziale (tenosinoviti stenosanti, sindromi compressive nervi periferici, artrodesi piccole articolazioni, neoformazioni benigne ecc.)
Day Surgery- WeeK surgery
  • patologia a media intensità assistenziale (artrosi piccole articolazioni della mano, lesioni ligamentose della mano, lesioni tendinee, fratture, ecc)

Attività clinica in regime ambulatoriale

  • sindrome del tunnel carpale
  • ambulatorio di I e II livello

Didattica

 La SOD di Chirurgia Plastica Ricostruttiva e Microchirurgia è:
  • sede di Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica dell’Università di Firenze
  • sede di tirocinio teorico-pratico degli studenti iscritti al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e tutte le attività formative e professionalizzanti rivolte agli specializzandi in Chirurgia Plastica e agli specializzandi delle altre discipline dell’Ateneo fiorentino
  • sede di stages di specializzandi iscritti a Scuole di Specializzazione in Chirurgia Plastica italiane ed estere  con percorsi formativi personalizzati e finalizzati ad acquisire tecniche ricostruttive evolute in vari distretti anatomici
  • sede di master internazionali volti all’apprendimento delle tecniche microchirurgiche

Ricerca

All’interno della SOD vengono abitualmente svolte attività di ricerca in vari ambiti attinenti la disciplina, tra cui spiccano l’utilizzo dei lembi liberi perforanti, lembi muscolari reinnervati, lembi propeller e la chirurgia ricostruttiva della mammella. Sono attivi progetti di ricerca internazionali in collaborazione con altre università europee per l’applicazione della robotica alla microchirurgia e per l’evoluzione tecnologica in questo settore. Gli specializzandi e gli studenti vengono regolarmente coinvolti nella stesura di lavori scientifici attinenti alla attività di ricerca e partecipano a congressi nazionali ed esteri.

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua