Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Responsabile Dr.ssa Laura Belloni

Collaboratori

Luca Amoroso
Matilde Ardito
Annalena Ciolli
Maria Ditta (infermiera)

Il Centro si avvale inoltre della collaborazione continuativa di una equipe stabile formata da Psicologi e Medici.

Il Centro afferisce alla UO Clinica delle Organizzazioni.

Per approfondimenti www.regione.toscana.it/centro-regionale-criticita-relazionali

Obiettivi

Il CRCR ha come obiettivo principale la promozione del benessere dell’operatore sanitario attraverso lo sviluppo e la manutenzione delle competenze e funzioni psico – sociali, l’individuazione dei punti critici nelle relazioni umane all’interno dei sistemi sanitari (sistema organizzativo – operatore – paziente – famiglia); la promozione, il mantenimento e la manutenzione delle competenze psicologiche, relazionali e comunicative all’interno dei gruppi di lavoro nei sistemi sanitari; nonché il miglioramento della qualità delle relazioni interpersonali fra management aziendali ed operatori, fra operatori, fra operatori ed utenti (paziente/i e famiglia/e), attraverso un approccio teso ad individuare e comprendere l’intreccio tra dimensioni personali, gruppali e organizzative presenti nelle culture lavorative di ambito sanitario.

Aree di intervento

L’equipe di professionisti del Centro si occupa di consulenza, analisi, progettazione, intervento e valutazione nelle seguenti aree di psicosociologia clinica:

  • stress lavorativo, burn out, mobbing
  • clima organizzativo nelle aziende sanitarie
  • conseguenze psicologiche e relazionali nella gestione di eventi critici da parte di equipe multi-disciplinari (area trauma e emergenza-urgenza)
  • relazioni critiche e disagio relazionale individuale e di gruppo (organizzazione – operatore – paziente – famiglia)
  • conflittualità tra personale e tra utenti e organizzazioni

Metodologia

  • progettazione e realizzazione di interventi di consulenza, supervisione e formazione psico – sociale per gruppi di lavoro e organizzazioni sanitarie
  • progettazione e realizzazione di interventi di consulenza, formazione e coaching per management sanitario
  • analisi e progettazione di azioni di ricerca – intervento applicate ai processi di cambiamento organizzativo, di gestione delle risorse umane e di progettazione psicosociale
  • progetti integrati di psicosociologia clinica rivolti alle organizzazioni sanitarie e non sanitarie
  • diagnosi organizzativa e di consulenza ai gruppi e alle organizzazioni in difficoltà
  • clinica relazionale e della salute nei contesti organizzativi sanitari e non sanitari

Il Centro ha come interlocutori privilegiati

  • Regione Toscana
  • Aziende Sanitarie e Aziende Ospedaliero Universitarie toscane
  • Università e Centri di Ricerca
  • Ordini Professionali di categoria
  • Associazioni di categoria e sindacati
  • terzo settore - no profit della regione Toscana (Volontariato, Associazionismo, Cooperative, altro)
  • Medicina Generale territoriale toscana
  • Tribunale dei Diritti del Malato della Toscana e altre associazioni di difesa consumatori
  • Centro Gestione Rischio Clinico della Regione Toscana
  • Servizi Prevenzione e Protezione (SePP) delle Aziende Sanitarie e delle Aziende Ospedaliero Universitarie toscane
  • Società della Salute della Toscana
  • Comuni e Province della Regione Toscana
  • Consorzi di Area Vasta della Toscana (Centro, Nord Ovest e Sud Est)
  • Centri Rischio Clinico delle Aziende Sanitarie della Toscana

Contatti

Centro di Riferimento Regionale sulle Criticità Relazionali
Via Delle Oblate, 1 - 50141 FIRENZE
Padiglione 67 A
Tel 055 794 9737 - Cell. 349.222.9091
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua