Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Direttore Prof. Gianni Forti

Equipe
Antonio Cilotti
Giovanna Danza
Michaela Luconi
Massimo Mannelli
Gabriele Parenti
Alessandro Peri
Luisa Petrone
Roberto Salerno
Maria Torcia
 
L'equipe di professionisti di questa struttura dipartimentale si occupa di diagnosi e trattamento delle patologie endocrinologiche e delle loro complicanze.
A questa struttura afferisce il Centro di Riferimento Regionale Diagnosi e terapia delle malattie paratiroidee.

Direttore Prof. Gianni Forti

Equipe
Antonio Cilotti
Giovanna Danza
Michaela Luconi
Massimo Mannelli
Gabriele Parenti
Alessandro Peri
Luisa Petrone
Roberto Salerno
Maria Torcia
 
L'equipe di professionisti di questa struttura dipartimentale si occupa di diagnosi e trattamento delle patologie endocrinologiche e delle loro complicanze.
A questa struttura afferisce il Centro di Riferimento Regionale Diagnosi e terapia delle malattie paratiroidee.

Attività

Attività clinica in regime di Degenza ordinaria
  • malattie delle ghiandole endocrine e loro complicanze

Attività clinica in regime ambulatoriale
Inquadramento diagnostico, terapia e follow up di:

  • noduli tiroidei e disordini della funzione tiroidea
  • patologie da disturbi dell’equilibrio idro-elettrolitico
  • ipertensioni resistenti alle terapie
  • ipogonadismi
  • iperandrogenismi femminili
  • disordini funzionali e le masse incidentali delle surreni
  • disordini della funzione ipofisaria
  • disordini della funzione delle paratiroidi
  • difetti congeniti e acquisiti della funzione testicolare

Attività diagnostica

  • diagnostica ecografica delle patologie nodulari tiroidee e paratiroidee
  • effettuazione ago-aspirati eco-guidati per patologia nodulare tiroidea
  • dosaggio rapido ormoni tiroidei per patologie selezionate
  • diagnostica genetica delle forme familiari di tumori neuroendocrini (feocromocitomi e paragangliomi)

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua