Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Infermiera Coordinatrice Fiorella Bruni
Sede
Padiglione 7 Maternità e Ginecologia, piano 1
Contatti
Tel. 055 794 7792 Terapia Intensiva Neonatale
Tel. 055 794 7361 Cure Intermedie
Fax 055 794 7913 - 6468
Tel. 055 794 7492 Stanza Visita Neonati Degenza ostetrica B
Tel. 055 794 7913 Stanza Infermieri
Tel. 055 794 6726 Infermiera Coordinatrice
Altri contatti utili
Tel. 055 794 5731 Ambulatorio Sostegno Allattamento
Attività cliniche
Questa struttura è sede delle attività cliniche della SOD Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale
piedino di neonato
mani di adulto e di neonato
Assistenza
L’assistenza è assicurata da una equipe di interdisciplinare di neonatologi, fiosioterapiste, psicologa, infermieri e operatori addetti all’assistenza.
Il coordinatore infermieristico può essere contattato per gli aspetti assistenziali, organizzativi e di comfort alberghiero, previo appuntamento al Tel. 055 794 6726, presso la stanza 163.
Orario visite di parenti e amici
La TIN è aperta ai genitori 24 ore su 24.
Dalle 07:00 alle 22:00  si accede dall’ingresso principale del padiglione.
Dalle 22:00 alle 07:00  si accede dall’Accettazione, utilizzando poi gli ascensori riservati al pubblico 001 e 002. Suonare il campanello al videocitofono della TIN e attendere risposta.
I genitori: possono entrare a qualsiasi ora; in caso di impossibilità di uno dei due può essere incaricata una persona di fiducia con delega scritta.
I fratellini e i nonni: possono entrare per pochi minuti nel pomeriggio/sera previo accordo, qualche giorno prima, con il personale infermieristico e devono essere accompagnati, uno per volta, da uno dei due genitori; quindi, se la mamma è impegnata con il neonato ricoverato (es. per allattare), è necessaria la presenza di entrambi i genitori. Nelle stanze della TIN possono vedere il neonato dal vetro del box. Nelle stanze di cure intermedie possono accedere alla culla del neonato.Il fratello/sorella deve essere in buona salute senza raffreddore o altri sintomi virali. I genitori sono i garanti dello stato di salute del proprio figlio.In situazioni di urgenza, emergenza o procedure sterili complesse, vi sarà chiesto di uscire temporaneamente.
Come prepararsi per entrare nella TIN
Per ridurre il rischio di infezioni è obbligatorio entrare prima nella Zona filtro e seguire le istruzioni:
  • le unghie delle mani devono essere corte
  • raccogliere o legare i capelli lunghi
  • togliere anelli, orologi e braccialetti, spengere la suoneria del cellulare
  • mettere gli effetti personali in un armadietto (non lasciare cose di valore)lavati le mani
  • lavare le mani con cura
  • indossare il camice monouso
  • indossare la mascherina (soltanto se avete febbre o sintomi respiratori o gastroenterici)
  • disinfettare le mani
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 Come comportarsi nel rispetto degli altri
Un ambiente tranquillo e protetto favorisce la maturazione dei sistemi sensoriali, lo sviluppo cerebrale e l’organizzazione del sonno e della veglia del neonato, e assicura la corretta convivenza con gli altri genitori presenti; è quindi necessario:
  • parlare a voce bassa
  • tenere spenta o silenziosa la suoneria del cellulare
  • l’utilizzo del cellulare è consentito solo fuori dal reparto oppure nel "Soggiorno pazienti" (n°155)
  • utilizzare illuminazione ambientale indiretta, non utilizzare flash per fare fotografie al proprio figlio
  • rispettare la privacy degli altri neonati ricoverati
  • sostare soltanto nel "Soggiorno pazienti" (stanza n° 155) senza intrattenersi nei corridoi
  • evitare di entrare e uscire ripetutamente dalle stanze di degenza
  • ripetere la disinfezione delle mani ogni volta che si toccano oggetti provenienti da fuori
Per garantire una corretta esecuzione delle manovre invasive e per prevenire infezioni, soprattutto durante le manovre sterili degli operatori sanitari, si raccomanda di:
  • rimanere vicino al proprio bambino senza avvicinarsi agli altri neonati
  • prestare la massima attenzione al transito nei locali durante l’esecuzione di tali manovre in presenza di operatori con camici sterili e con carrelli portastrumenti sterili
Informazioni sui bambini ricoverati
Dal lunedì al venerdì ore 12:30 - 13:30
Nelle altre fasce orarie le informazioni saranno date compatibilmente con le altre attività di reparto. Vengono date notizie telefoniche solamente in casi eccezionali. Nel fine settimana e nei festivi il medico di guardia darà notizie soltanto in caso di nuovi ricoveri in terapia intensiva o cure intermedie, oppure in caso di urgenze.  Il colloquio si svolgerà nella “stanza colloquio“ (n°153).
stanza genitori
culla
reparto terapia intensiva neonatale
Stanza soggiorno pazienti (stanza n° 155)
È dedicata ai genitori dei bambini ricoverati, è possibile mangiare uno snack, un panino o un piccolo pasto portato da casa.  Non è possibile dormire nella stanza, togliersi le scarpe o sdraiarsi sui divani. Si raccomanda di avere un comportamento decoroso e di lasciare sempre la stanza ordinata e pulita. La mattina dalle 8:30 alle 9:30 la stanza è occupata per la riunione di reparto.
Certificazioni
Su richiesta, vengono rilasciate attestazioni di degenza nel reparto, per gli usi consentiti.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni altro chiarimento. Consulta la Guida al ricovero in ospedale sul sito web.

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua