Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Sede
Padiglione 8B Clinica Chirurgica, piano 2
 
Contatti
Telefono 055 794 6516 dalle ore 09:00 alle 13:00 dal lunedì al venerdì
Fax 055 794 7515
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’Ambulatorio è un servizio della Psichiatria Forense e Criminologia Clinica ed è rivolto a:
  • persone che subiscono una situazione di maltrattamento e violenza fisica, psicologica o sessuale
  • persone che vivono legami affettivi di coppia, coniugali, genitoriali o intrafamiliari caratterizzati da intenso disagio esistenziale
  • persone coinvolte in relazioni di dipendenza da cui non riescono a sottrarsi
Accesso al servizio
Si può accedere all’ambulatorio direttamente o su indicazione del medico curante, del Codice Rosa, o su indicazione dei centri che offrono assistenza a vittime di relazioni violente.
 
Prestazioni
  • Valutazione clinica e assessment psicodiagnostico
  • Percorsi di psicoterapia individuale e di gruppo

Rivolgiti all’Ambulatorio Relazioni PEricolose se…

  • stai vivendo una situazione di grande difficoltà dovuta a un rapporto che ritieni pericoloso, ma da cui non riesci a sottrarti
  • ti senti sopraffatta/o da un sentimento di dipendenza nelle relazioni che vivi
  • hai la sensazione che il tuo benessere o malessere dipendano esclusivamente dal tuo partner
  • ti capita di giustificare umiliazioni o comportamenti violenti all’interno di una relazione affettiva
  • vivi una sensazione di svalutazione e impotenza nei legami importanti e ciò ti crea una forte sofferenza
  • non riesci a mettere fine a un rapporto in cui ti senti succube dell’altra persona
  • hai paura di cosa potrebbe succedere se ti allontanassi
  • subisci maltrattamenti fisici o psicologici nel tuo rapporto affettivo

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua