Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Responsabile Programma di Trapianto Terapeutico di Rene prof. Sergio Serni

Attività

L’attività del Centro Trapianti Rene di AOU Careggi è iniziata, con autorizzazione dell’Istituto Superiore di Sanità, nel 1991 per il trapianto da donatore cadavere e nel 2002 per il trapianto da vivente.

Dal 2003 il Centro fa parte dell'Organizzazione Toscana Trapianti (OTT) e dal 2006 della Rete Regionale “Trapianto di rene”.

L’attività di trapianto è garantita dalla costante presenza di uno staff nefrologico e chirurgico ad essa dedicata, reperibile 365 giorni l’anno, sia per il trapianto che per gli eventuali problemi clinici che possono insorgere nel corso del follow-up.

Strutture coinvolte

Il Centro Trapianti Rene è costituito dalle equipe professionali delle seguenti strutture che operano in stretta integrazione per l’efficace gestione del processo clinico assistenziale:


Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua