Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Direttore Dr. Andrea Coratti
 
Equipe
Lapo Bencini
Bernardo Boffi
Massimo Calistri
Michele Di Marino
Angelo Ferrara
Francesco Guerra
Luca Moraldi
Federico Perna
Luisa Margherita Siliani
Gino Taddei
Alessandra Vegni
 
La struttura si propone di sviluppare, attuare e promuovere la chirurgia mini-invasiva.
Direttore Dr. Andrea Coratti
 
Equipe
Lapo Bencini
Bernardo Boffi
Massimo Calistri
Michele Di Marino
Angelo Ferrara
Francesco Guerra
Luca Moraldi
Federico Perna
Luisa Margherita Siliani
Gino Taddei
Alessandra Vegni
 
La struttura si propone di sviluppare, attuare e promuovere la chirurgia mini-invasiva.

Mission

Obiettivi clinici
  1. Mettere in atto in ambito clinico le procedure chirurgiche miniinvasive robotiche già standardizzate nel settore della Chirurgia Generale, con particolare attenzione alle patologie esofago-gastriche, epatobiliari e pancreatiche, colon-rettali, emolinfopoietiche ed endocrine, ivi incluse quelle di natura oncologica.
  2. Sviluppare nuove procedure chirurgiche mini invasive robotiche negli stessi ambiti sopra indicati, ed eventualmente in quello trapiantologico in coordinamento con le SOD Urologia oncologica mininvasiva robotica ed andrologica e la SOD Chirurgia urologica robotica, mininvasiva e dei trapianti renali.
  3. Integrare l'attività di chirurgia robotica con le altre tecniche chirurgiche classiche, ovvero laparotomiche e laparoscopiche (che restano comunque alla base delle attività chirurgiche della struttura stessa).
  4. Integrare l'attività di chirurgia robotica con i trattamenti multimodali (in particolare nel settore oncologico ), secondo le modalità indicate dalle evidenze scientifiche.

Obiettivi didattici e scientifici

  1. Promuovere la conoscenza, l'insegnamento e la diffusione della chirurgia robotica a diversi livelli (chirurghi specialisti, specializzandi in discipline chirurgiche, studenti in medicina, personale infermieristico ), sia mediante la creazione di una "scuola dedicata", sia mediante l'integrazione in rete con altre realtà simili presenti in sede nazionale ed internazionale.
  2. Promuovere e portare avanti la ricerca scientifica nel settore della chirurgia robotica, mediante studi sia clinici che sperimentali.
 

Attività

L’équipe di professionisti di questa struttura dipartimentale si occupa del trattamento chirurgico di molteplici patologie relativamente al settore della Chirurgia Generale. Tra queste rientrano:
- patologia oncologica: tumori di esofago e stomaco, pancreas, fegato e vie biliari, colon-retto; tumori endocrini di pancreas, tiroide e surrene; GIST e sarcomi retroperitoneali
- patologia funzionale benigna della giunzione esofago-gastrica (malattia da reflusso gastro-esofageo, ernia iatale, acalasia esofagea)
- patologia erniaria della parete addominale
- calcolosi biliare
- malattia diverticolare del colon
- patologia benigna della tiroide
- patologia proctologica
- patologia della milza
- chirurgia d’urgenza
La  SOD Chirurgia Oncologica a Indirizzo Robotico è la referente in AOU Careggi per il percorso oncologico dei tumori dell’esofago e dei tumori del pancreas. Alla SOD afferiscono : la Pancreas Unit, il GOM Tumori del Pancreas e il GOM tumori esofago.
 Questa SOD gestisce la maggior parte della casistica di chirurgia robotica relativamente alla disciplina Chirurgia Generale: con il robot vengono effettuati interventi sia per patologia tumorale, che per patologia benigna.  Sono state ormai standardizzate le tecniche per interventi robotici su esofago, stomaco, fegato, vie biliari, pancreas, colon e retto.
Si evidenzia la possibilità di trattamento con il robot di patologie rare benigne, quali gli aneurismi viscerali (arteria splenica, arteria renale). 

Attività ambulatoriale

  • ambulatorio di chirurgia generale
  • ambulatorio di chirurgia oncologica
  • ambulatorio CORD per i tumori dell'esofago
  • ambulatorio CORD per i tumori di pancreas fegato e vie biliari
  • ambulatorio di chirurgia endocrina
  • ambulatorio di proctologia
  • chirurgia ambulatoriale

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua