Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Direttore Prof.ssa Laura Rasero

Funzioni operative

La UOC Ricerca e sviluppo della Clinical Practice afferisce al Dipartimento delle professioni sanitarie, è una struttura organizzativa istituita per lo sviluppo disciplinare e della ricerca quali strumenti indispensabili per la realizzazione della mission propria del Dipartimento delle Professioni Sanitarie e per il miglioramento continuo della qualità e dell’appropriatezza dei servizi assistenziali, riabilitativi e tecnico-sanitari.

La UOC Ricerca e Sviluppo della Clinical Practice gestisce e rendiconta programmi/progetti di ricerca.

Qualora la progettazione, realizzazione e sviluppo di programmi/progetti di ricerca e di sperimentazione clinica richiedano competenze professionali riconducibili all’area delle professioni sanitarie, le risorse umane coinvolte, ivi compresi dottorandi, assegnisti e borsisti, afferiscono alla UOC Ricerca e Sviluppo della Clinical Practice.

La UOC Ricerca e Sviluppo della Clinical Practice  collabora con il DIPINT e con i Centri di Ricerca e di Innovazione per il coordinamento e la supervisione delle attività di competenza ed interesse del Dipartimento delle Professione Sanitarie ed assicura il coordinamento, la supervisione e l’approvazione dei progetti/programmi di ricerca finalizzati al conseguimento dei titoli di studio e la gestione dei processi aziendali necessari alla loro realizzazione.

Il Direttore dell’UOC Ricerca e Sviluppo della Clinical Practice garantisce l’erogazione delle prestazioni di assistenza necessarie allo svolgimento di studi di ricerca. Collabora con i Comitati Etici ed è titolare dei rapporti con le strutture aziendali che operano nell’area della ricerca.

In particolare, la UOC Ricerca e Sviluppo della Clinical Practice:

  • definisce i programmi di ricerca in aderenza alle linee di indirizzo formulate nel piano di sviluppo del Dipartimento delle Professioni Sanitarie e realizza progetti di ricerca in ambito clinico-assistenziale, organizzativo e formativo
  • definisce ed attua le linee di sviluppo della pratica clinica e dei programmi di implementazione di linee guida ed evidenze scientifiche in ambito assistenziale, tecnico e riabilitativo
  • gestisce e rendiconta i programmi/progetti di ricerca e gestisce il sistema di divulgazione dei risultati degli studi e di ricerca negli ambiti disciplinari di pertinenza del Dipartimento delle Professioni sanitarie
  • programma, gestisce e valuta i piani formativi interdisciplinari orientati alla promozione, sviluppo e miglioramento delle competenze nel campo della ricerca
  • promuove e sviluppa modelli e programmi di apprendimento clinico, anche a valenza sperimentale, nelle aree professionali afferenti al Dipartimento delle Professioni sanitarie in coerenza con la logica dei percorsi assistenziali e della formazione interdisciplinare
  • gestisce il Centro Evidence Based Practice quale struttura deputata alla gestione di tutti i processi ed i programmi inerenti alla revisione e disseminazione delle prove di efficacia prodotte nell’area dell’assistenza infermieristica, ostetrica e riabilitativa
  • coordina le attività di formazione, studio e ricerca su indicatori sensibili clinico-assistenziali di competenza delle professioni sanitarie
  • gestisce e valuta il piano di sviluppo inerente agli osservatori aziendali per lo studio, la ricerca ed il monitoraggio degli indicatori di qualità inerenti ai processi assistenziali, tecnici e riabilitativi

ARS Toscana

Banner ARS 20210713

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua