Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Medico con funzioni di coordinamento
Prof. Giulio Arcangeli
Medici Competenti dell'AOU Careggi
Antonio Baldassarre
Massimo Cilindri
Andrea Gennai
Raffaella Marcaccioli
Nicola Mucci
Alessandra Pagni
Luca Antonio Pristerà

Funzioni

  • Le attribuzioni specifiche del medico Competente sono quelle indicate dagli artt. 25, 40 41, 42, 45 del D.Lgs. 81/2008
  • Il Medico Competente pone in atto le azioni richiamate nei vari articoli del D.Lgs. 81/2008 in relazione agli specifici rischi normati
  • Il Medico competente si integra nel contesto aziendale collaborando alla valutazione dei rischi, alla definizione delle misure di tutela della salute dei lavoratori compresi i Dispositivi di Protezione Individuale, al primo soccorso e assistenza medica di emergenza, alla formazione e informazione dei lavoratori anche sul significato e sull'esito della sorveglianza sanitaria, effettua la sorveglianza sanitaria comunicando (secondo le modalità previste dall'art. 25, lettera i del D.Lgs. 81/2008) i risultati anonimi collettivi, istituisce, aggiorna e custodisce una cartella di rischio per ogni lavoratore sottoposto a sorveglianza sanitaria, tiene rapporti con il SSN trasmettendo le informazioni relative ai dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori (con la tempistica e i modi esplicitati nell'art. 41 del D.Lgs. 81/2008), esprime sulle risultanze delle visite mediche di cui al comma 2 del richiamato art. 41 i giudizi relativi alla mansione specifica, informandone per iscritto il datore di lavoro, visita i luoghi di lavoro, partecipa alla programmazione del controllo dell'esposizione dei lavoratori.
  • Il Medico Competente effettua al sorveglianza medica del personale classificato in categoria B ai sensi del D.Lgs. 230/95

Medico autorizzato
Prof. Giulio Arcangeli

Sostituto
Dr. Nicola Mucci

Il Medico Autorizzato, come previsto dall'art. 87 del del D.Lgs. 230/95, effettua la sorveglianza medica, ai sensi del D.Lgs. 230/95, artt. 83, 84, 85 e 96, per il personale esposto a radiazioni ionizzanti classificato in categoria A.


←Torna a Organigramma

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua