Sicurezza nelle cure e professioni sanitarie è il tema del convegno in programma il 6 giugno nell’auditorium del CTO di Careggi in Largo Palagi a Firenze. Professionisti sanitari, medici, infermieri, magistrati e avvocati a confronto sul tema sicurezza, non solo rispetto ai pazienti, ma anche agli operatori, alla luce della recente riforma della responsabilità in ambito assistenziale prevista dalla Legge Gelli.


I lavori introdotti dal Direttore generale di Careggi Monica Calamai, proseguiranno con il Rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei, il Prorettore per l’Area medico sanitaria Paolo Bechi, il Direttore del Dipartimento Oncologico di Careggi Marco Carini, il Presidente della Fondazione CESIFIN Giuseppe Morbidelli, il Presidente dell’Ordine dei medici di Firenze Antonio Panti.Fra i relatori Sara Landini professore associato dell’Università di Firenze, Ernesto Lupo Presidente emerito della Corte di Cassazione, Fabio Maniori responsabile del Servizio legale compliance di Ania, Valentina Manuali Sostituto procuratore del Tribunale di Perugia, Gian Aristide Norelli professore ordinario dell’Università di Firenze, Ilaria Pagni professore ordinario dell’università di Firenze, Patrizia Pompei Presidente I e III sezione Tribunale di Firenze, Luigi Principato professore ordinario dell’Università di della Tuscia, Giacomo Travaglio Consigliere III sezione Corte di Cassazione, Antonio Vallini professore associato dell’Università di Firenze, Giuseppe Vettori professore ordinario dell’Università di Firenze.