Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Attività
Il settore di Farmaco-tossicologia del Laboratorio Generale è dotato di strumentazione all’avanguardia e si avvale delle più moderne tecniche di indagine diagnostica garantendo un servizio di qualità ed efficienza di alto profilo, sia per interni che per esterni; in particolare il settore svolge prevalentemente attività nel campo delle tecniche cromatografiche e della spettrometria di massa in diluizione isotopica, effettuando analisi caratterizzate da un elevato grado di specificità e accuratezza, su diverse matrici, e garantendo per molti analiti le risposte entro 24 ore.

I campi di applicazione spaziano dal monitoraggio dei farmaci immunosoppressori (tacrolimus, everolimus, sirolimus, acido micofenolico e ciclosporina) per i pazienti sottoposti a trapianto d’organo, al monitoraggio di antibiotici per i pazienti in rianimazione, alle indagini farmaco-tossicologiche per pazienti per i quali si sospetta un’intossicazione di sostanze di natura da definire o l’ingestione volontaria ed eccessiva di sostanze note.

I dirigenti del settore:

  • sviluppano regolarmente, validano ed introducono nel proprio pannello analitico nuovi test al fine di rispondere prontamente alle esigenze diagnostiche proposte.
  • effettuano attività di docenza al MASTER di applicazioni Cliniche della Spettrometria di Massa e per la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Firenze.

Test diagnostici eseguiti

  • Monitoraggio terapeutico dei farmaci: consiste nella determinazione quantitativa dei farmaci impiegati a scopo terapeutico (Antiepilettici, cardioattivi, benzodiazepine, antidepressivi, antibiotici, antitumorali) al fine di verificare che la concentrazione ematica rientri nel range terapeutico. Valori inferiori a tale range indicano un dosaggio insufficiente, valori superiori una possibile tossicità:
    • Acido Micofenolico
    • Amicacina
    • Amiodarone  (Desetilamiodarone)
    • Amitriptilina
    • Carbamazepina
    • Carbamazepina epossido
    • Ciclosporina
    • Clobazam e Norclobazam
    • Clomipramina e Norclomipramina
    • Clonazepam
    • Clozapina
    • Desipramina
    • Diazepam
    • Doxepina e Nordoxepina
    • Enantiomeri del metadone
    • Etosuccimmide
    • Everolimus
    • Felbamato
    • Gabapentin
    • Gentamicina
    • Ibuprofene
    • Imipramina
    • Lacosamide
    • Lamotrigina
    • Levetiracetam
    • Maprotilina
    • Meropenem
    • Metotressato
    • Mitotane
    • Nitrazepam
    • Nortriptilina
    • Oxcarbazepina
    • Primidone
    • Rufinamide
    • Sirolimus
    • Tacrolimus
    • Teicoplanina
    • Tobramicina
    • Topiramato
    • Trimipramina
    • Vancomicina
    • Zonisamide
  • Ammine biogene (Metanefrine e Acidi Urinari): le amine biogene, paramentri importanti nella diagnosi di tumori come il neuroblastoma, il feocromocitoma, il ganglioneuroma e il melanoblastoma, sono analizzate mediante cromatogragfia liquida con rivelatore elettrochimico (vedi Istruzioni e informazioni pre-esame)
  • Determinazione della CDT (transferrina desialata): la transferrina desialata è considerata uno specifico marcatore biochimico per la diagnosi di abuso alcolico. Viene eseguita in elettroforesi capillare, viene utilizzata per il monitoraggio di etilisti cronici ed è inserita nel pannello degli esami richiesti dalla Commissione Locale patenti in seguito alla sospensione della patente per violazione dell’art. 186 del Codice della strada; per i campioni accettati dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi viene applicata la catena di custodia,  che permette di garantire l’integrità del campione dal momento del prelievo fino al momento in cui l’analisi viene completata. E’ infatti una procedura che accompagna il campione fornendo notizie sul prelievo, trasporto e conservazione e che garantisce l’identità e l’integrità del campione.
  • Screening sostanze d’abuso e tossicologia clinica: la ricerca delle principali droghe d’abuso è  effettuata dal settore di chimica clinica del laboratorio generale; il settore di farmacotossicologia ricerca in campioni urinari analiti più particolari come LSD, Chetamina, Buprenorfina e Smart Drugs a scopo puramente clinico-diagnostico.
  • Monitoraggio dei livelli di vitamine (vitamina A, vitamina E, vitamina B6)
  • Analisi specifiche
    • Determinazione degli enantiomeri del metadone su matrice sierica al fine di misurare direttamente la forma terapeuticamente attiva.
    • Determinazione dei farmaci antiepilettici nel latte materno.
    • Determinazione del meropenem su matrice plasmatica.
    • Determinazione dell’ibuprofene su matrice sierica.
    • Implementazione del pannello dei farmaci antidepressivi su matrice sierica (amitriptilina, clomipramina, desipramina, doxepina, imipramina, maprotilina, nortriptilina e trimipramina).
    • Determinazione del rame, dello zinco e dello iodio in ICP-massa su matrice sierica ed urinaria.
    • Determinazione dell’acido tricloroacetico su matrice urinaria.
    • Determinazione dell’amanitina su matrice urinaria nel sospetto di intossicazione da funghi.

Prelievi e referti
Il Laboratorio si avvale del Centro Prelievi per esecuzione prelievi, informazioni, preparazioni agli esami, consegna contenitori, consegna campioni prelevati a domicilio o provenienti da altre strutture. 
I referti sono disponibili presso il Centro Servizi.

Controlli di qualità
Al fine di mantenere gli standard qualitativi necessari per l’espletamento di tale attività il laboratorio partecipa a programmi di VEQ internazionali e nazionali:

LGC

  • Immunosuppressant scheme (immunosoppressori)
  • Antibiotics PT scheme (teicoplanina)
  • Therapeutic Drug Scheme (farmaci: antiepilettici, cardioattivi, benzodiazepine, antibiotici, antidepressivi)

CRB

  • Biochimica clinica su urina
  • Analiti specifici ( metanefrina, normetanefrina, 5-idrossiindolacetico, acido vanilmandelico)

RCPA QAP

  • Chemical Pathology Vitamins Program ( vitamine B6, A, E)
  • Trace Elements (rame, zinco, iodio)

WEQAS

  • Calculi EQA Scheme

GTFCH Germany

  • Amanitina

SOD Sicurezza e Qualità in Laboratorio VEQ

  • Farmacologia I
  • Farmacologia II
  • Emogas
  • Immunosoppressori
  • CDT
  • Droghe

ARS Toscana

Banner ARS 20210713

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua