Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Responsabile f.f. Dr.ssa Maria Luisa Migliaccio

Equipe
Marco Bombardi
Alessandro Borracchini 
Maurizio Castrogiovanni
Marco Iozzi
 
Il CRAOT è Funzione Regionale ed è la struttura operativa che coordina tutte le fasi organizzative e procedurali dell’allocazione di organi e tessuti in Regione Toscana: dall’individuazione di potenziali donatori fino alla consegna di organi o tessuti a un Centro Trapianti o a un Centro di Conservazione.

Responsabile f.f. Dr.ssa Maria Luisa Migliaccio

Equipe
Marco Bombardi
Alessandro Borracchini 
Maurizio Castrogiovanni
Marco Iozzi
 
Il CRAOT è Funzione Regionale ed è la struttura operativa che coordina tutte le fasi organizzative e procedurali dell’allocazione di organi e tessuti in Regione Toscana: dall’individuazione di potenziali donatori fino alla consegna di organi o tessuti a un Centro Trapianti o a un Centro di Conservazione.

Funzioni

  • gestione delle liste d’attesa comunicate dai Centri Trapianto della regione, e assegnazione di organi ai Centri Trapianto secondo gli algoritmi previsti dalle Linee Guida regionali e nazionali
  • attivazione dei laboratori regionali di istocompatibilità, sierologia, indagini biomolecolari
  • coordinamento del processo di valutazione di idoneità e del rischio; mantenimento dei rapporti operativi con gli esperti della Sicurezza degli organi nominati dal Centro Nazionale Trapianti (CNT)
  • mantenimento dei rapporti operativi con il Centro Interregionale (CIR) e l'Associazione Interregionale Trapianti (AIRT)
  • redazione dei verbali di allocazione di organi
  • raccolta di dati statistici relativi alle attività di prelievo e di trapianto di organi e tessuti
  • coordinamento del trasporto a livello regionale di: equipe di prelievo, campioni biologici, organi e tessuti
  • raccolta, trasmissione e conservazione della documentazione relativa a ciascun donatore, compresa quella prodotta dopo la segnalazione/ donazione/ prelievo
  • inserimento nel Sistema Informativo Trapianti (SIT) del debito informativo donazione/ trapianto richiesto dal CNT e AIRT
  • gestione sistemi di raccolta e archiviazione degli eventi e reazioni avverse nell’area toscana e segnalazione al CNT di eventi e reazioni avversi gravi
  • partecipazione alla redazione delle procedure e protocolli operativi dell’Organizzazione Toscana Trapianti (OTT)
  • verifica del follow up dei pazienti trapiantati

Il CRAOT gestisce il processo di donazione, prelievo e trapianto interfacciandosi con altre strutture del Sistema Sanitario Toscano:

  • Coordinamenti Locali
  • Centri di Rianimazione
  • Centri Trapianto di Organi
  • Centri Conservazione Tessuti e Cellule

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua