Responsabile Dr.ssa Raffaella Santi
La Unit Ematopatologia afferisce al Dipartimento dei Servizi e si occupa della diagnostica istopatologica delle malattie del sistema emolinfopoietico in un'ottica multidisciplinare e di rete che comprende strutture AOUC e specialisti territoriali.

La patologia neoplastica del sistema emolinfopoietico costituisce un'entità clinica eterogenea e complessa da punto di vista diagnostico, la cui gestione necessita di specifiche competenze ed esperienza nel settore. L’organizzazione della Unit consente di ottimizzare le risorse già disponibili in AOUC al fine di risolvere le criticità intrinseche alla diagnosi istopatologica in ambito di ematologia oncologica.

Funzioni
La Unit, attraverso il coinvolgimento di molteplici strutture e professionisti implicati nell'erogazione dei servizi di assistenza e di cura presenti in AOUC, svolge le seguenti funzioni: 
Obiettivi

Percorso di diagnosi

Istopatologia e tecniche ancillari (istochimica, immunoistochimica)

Ibridazione in situ a fluorescenza

Biologia molecolare

Strutture coinvolte

CRIMM

Linfoma Unit

Sindromi Mielodisplastiche Unit 

Altre specialistiche che possano essere coinvolte nel percorso diagnostico in ambito ematologico.

Modalità d’accesso

I pazienti accedono alle prestazioni della Unit Ematopatologia nell’ambito del percorso diagnostico stabilito clinicamente dai professionisti AOUC. I pazienti possono altresì presentarsi direttamente presso il front-office dell’Anatomia Patologica per la valutazione di campioni biologici o per consulenze (second opinion) su preparati istologici allestiti in altra sede.

Sede di attività

SODc Istologia Patologica e Diagnostica Molecolare

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.