Pensiline per rendere confortevole l’attesa all’esterno dei padiglioni saranno installate a breve agli ingressi del Centro prelievi, del CTO e del San Luca. Sono strutture necessarie – spiega la Direzione di Careggi – per aiutare l’utenza che, a causa delle norme sul distanziamento sociale per la prevenzione del Covid-19, non può più essere concentrata nelle sale d’attesa, dove è possibile entrare previa misurazione della temperatura.
 
Le pensiline saranno attive a partire dal 6 luglio, nel frattempo la Direzione di Careggi si scusa, in particolare per i disagi verificati alla Piastra dei servizi, dove ogni giorno si eseguono circa 600 prelievi e in particolare, nella giornata di oggi si è verificato un aumento della domanda per un problema ai sistemi di prenotazione che, nella giornata di ieri, non hanno consentito di eseguire alcuni esami che sono stati fatti questa mattina.