PASS - Percorsi Assistenziali per i Soggetti con bisogni Speciali è un programma della Regione Toscana nato per andare incontro alle esigenze di salute dei cittadini con disabilità, adeguare l'offerta sanitaria e garantire equità. L'obiettivo è quello di favorire, alle persone con disabilità, un accesso equo ai servizi sanitari ospedalieri e fornire una risposta personalizzata nel rispetto dei propri specifici bisogni assistenziali e diagnostico terapeutici. Il programma, da due anni implementato nella Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi, si avvale di figure appositamente formate e con competenze specifiche quali un Project Manager e un'equipe di professionisti sanitari, tra cui 5 facilitatori che si prendono cura dei soggetti più complessi. Sulla piattaforma Toscana Accessibile è possibile descrivere e registrare i bisogni speciali delle persone con disabilità e rendere disponibile l'informazione al sistema sanitario regionale. 
Il modello organizzativo e assistenziale del percorso PASS è innovativo poiché individua gli accorgimenti da adottare per i "bisogni speciali" della persona: dalle  caratteristiche del comportamento alle capacità di comprensione, dalle difficoltà nella sfera sensoriale a quelle nella mobilità. 

Project Manager
Angelamaria Becorpi
Coordinatore Regionale Facilitatori
Valentina Tucci
Facilitatori
Massimiliano Bertini
Giampaola Gioachin
Paola Mangani
Natalia Sciarrone
 
Documentazione
Attivazione Percorso PASS nella Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi
 
 Pass-tutorial