Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Sulla base dell'evoluzione epidemiologica, a partire dal 14 giugno 2021, l'ingresso in ospedale di parenti e visitatori dei degenti ricoverati in area NO-COVID è consentito previa presentazione della "Dichiarazione del visitatore" che verrà consegnata presso i check-point di padiglione.
I visitatori dovranno sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea, igienizzare le mani con gel idroalcolico posto al check-point  e mantenere a mascherina chirurgica durante la permanenza in ospedale.
L'accesso è cosentito per un visitatore al giorno per paziente e con durata della visita di massimo di 15 minuti. L'accesso ai neo-padri in maternità è consentito con le stesse modalità.
I Coordinatori e i Direttori SOD per motivi sanitari possono in qualunque momento interdire l'accesso al reparto.
Regole per l'accesso al reparto:
  • Limitare il contatto con il familiare se non strettamente necessario evitando abbracci. In caso di necessità di supporto assistenziale rivolgersi al personale di reparto
  • Mantenere indossata la mascherina per tutta la durata della visita
  • Non sedersi e non appoggiare borse o altri oggetti sul letto
  • Mantenere la distanza di almeno un metro dagli operatori, dagli altri pazienti e da altri visitatori
  • Igienizzarsi le mani con gel idroalcolico all'ingresso e dopo il contatto con il familiare ricoverato, all'uscita del reparto e ogni qualvolta vi sia necessità
  • Non toccarsi viso e occhi con le mani
  • Non scambiarsi cellulari o tablet
  • Il tempo di permanenza dovrà essere il più possibile contenuto secondo le indicazioni fornite dal reparto
  • Non stazionare senza motivo nelle aree di attesa
Tali misure sono state adottate per garantire il massimo della sicurezza a pazienti, visitatori e professionisti.

ARS Toscana

Banner ARS 20210713

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua