Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

Ha superato i novemila euro il ricavato della raccolta fondi del Pranzo di Primavera, della Fondazione Careggi Onlus https://www.fondazionecareggi.org/ , che si è svolto nei giorni scorsi nella Tenuta di Artimino. I fondi andranno a sostegno delle iniziative a supporto delle attività assistenziali dell’Ospedale.

Oltre trecento i partecipanti all’evento, medici, infermieri e personale di Careggi insieme a tanti amici della Fondazione, fra loro anche sponsor dell’iniziativa e donatori che hanno contributo in modo significativo a supportare l’Ospedale nei momenti più critici della Pandemia. Fra gli artisti presenti la violinista Francesca Bing, l’arpista Chiara Trallori e il Mago Kagliostro.

Nell’esprimere i più sentiti ringraziamenti a tutto il personale dell’Azienda e agli amici della Fondazione per il supporto alla nostra Onlus, insieme alle direzioni amministrativa e sanitaria di Careggi – ha commentato il Presidente professor Sandro Sorbi – vorrei sottolineare il significato di questo evento benefico che rappresenta un segnale di ripartenza dopo quasi due anni di interruzione degli eventi sociali a causa del Covid.

La Pandemia – aggiunge Rocco Damone Direttore generale di Careggi – ha dimostrato l’importanza della Fondazione come strumento di raccolta fondi a favore dell’Ospedale, consentendo l’acquisto di attrezzature e presidi di protezione che in emergenza sanitaria globale sarebbe stato difficile reperire attraverso le normali procedure di acquisto.

Grazie alla generosità dei donatori – conclude Damone – all’impegno del Presidente Sandro Sorbi, dei Vicepresidenti Jacopo Nori Cucchiari e Ferruccio Ferragamo, del Consiglio di amministrazione e dello staff della Fondazione è stato possibile e sarà ancora possibile sostenere il personale medico, infermieristico e sanitario dell’Ospedale nelle attività assistenziali al servizio dei cittadini.


ARS Toscana

Banner ARS 20210713

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua