Università degli Studi di Firenze SST Regione Toscana

AAD

Responsabile linea produttiva riabilitazione Silvia Sticci
Sede
Pad. 17 San Damiano, stanza 9
Contatti
Tel. 055 794 6269 Palestra Riabilitazione Cardiologica  
Tel. 055 794 5458 Palestra Riabilitazione Geriatrica
dal lunedì al venerdì ore 8:00 - 9:00
Equipe
L'equipe è costituita da fisioterapisti e personale di supporto
Attività cliniche
La struttura eroga prestazioni per:
Il percorso fisioterapico è personalizzato per ogni utente  ed è inserito all’interno delle attività di cura di tipo multi professionale e interdisciplinare (medico, infermiere, OSS).
Sede delle attività
Degenze Padiglione 12 DEAS delle sod afferenti al DAI Cardio-Toraco-Vascolare e Stroke Unit
Settori ambulatoriali:
Fisioterapia e Riabilitazione Cardiologica padiglione 13 Clinica Medica piano 1 stanza 148 
Fisioterapia e Riabilitazione Geriatrica padiglione 13 Clinica Medica piano 1 stanza 149
Modalità di accesso al servizio
  • utenti ricoverati: con richiesta interna dal Medico di reparto
  • utenti ambulatoriali:  con richiesta interna dal Medico specialista Cardiologo per percorsi inerenti patologie cardiologiche; con richiesta interna dal medico Geriatra per percorsi inerenti patologie geriatriche
 
Certificazioni
Per l’utenza ambulatoriale su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura, per gli usi consentiti.
Altre informazioni
É inoltre possibile consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.
Responsabile linea di produzione Silvia Sticci
Sede
Padiglione 17 San Damiano, stanza 10
Equipe
L'equipe è costituita da fisioterapisti.
Attività cliniche
La struttura eroga prestazioni per:
Il percorso fisioterapico è personalizzato per ogni utente  ed è inserito all’interno delle attività di cura di tipo multi professionale e interdisciplinare (medico, infermiere, OSS).
Sedi delle attività
Degenze dei Dipartimenti: DEA, Oncologico e di chirurgia ad indirizzo robotico, Materno-Infantile, Medico-Geriatrico e SOD Cure intensive del trauma e delle gravi insufficienze d'organo
Settori ambulatoriali:
Fisioterapia e Riabilitazione senologica Degenza Breast Unit Dipartimentale 
Fisioterapia e  Riabilitazione neonatologica Ambulatorio Neonatologia
Fisioterapia pavimento pelvico Centro per la patologia del pavimento pelvico
Fisioterapia pre-chirurgica CORD
Fisioterapia respiratoria Day Hospital Fisiopatologia Toracica
Modalità di accesso al servizio
  • utenti ricoverati: con richiesta interna dal Medico di reparto
  • utenti ambulatoriali: con richiesta interna dal Medico specialista AOUC per settori di competenza
Certificazioni
All’utenza ambulatoriale su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura per gli usi consentiti.
Altre informazioni
É inoltre possibile consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.
Coordinatrice infermieristca Carla Landi
Sede
Padilgione 16 San Luca settore A, piano 1
Tel. 055 794 7958 accettazione ambulatori onco-ematologici
Orario
Da lunedì - venerdì ore 08:00 - 18:00
Attività cliniche
Questa struttura è sede delle attività cliniche delle seguenti SOD:
Assistenza infermieristica
L’assistenza infermieristica è assicurata da un’equipe di infermieri. Il coordinatore infermieristico può essere contattato per aspetti organizzativi, di confort alberghiero e assistenziali.
Ambulatori
Negli ambulatori vengono effettuate:
  • visite mediche per la diagnosi e il follow-up delle malattie ematologiche e onco-ematologiche
  • procedure diagnostiche: biopsie osteomidollari e prelievi ematici specifici
  • medicazioni e manutenzione dei cateteri venosi centrali (CVC)
  • Ambulatorio medicazioni CVC
  • Ambulatorio malattie linfoproliferative
  • Ambulatorio mielomi multipli
  • Ambulatorio leucemie acute
  • Ambulatorio leucemie mieloidi croniche
  • Ambulatorio mieloproliferative croniche
  • Ambulatorio sindromi mielodisplastiche
  • Ambulatorio trapianto midollo osseo
  • Ambulatorio ITP
Modalità di accesso
Le prime visite vengono prenotate attraverso:
  • CUP Metropolitano 
  • Accettazione Ambulatori onco-ematologici tel. 055 794 7958, oppure direttamente allo sportello dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 18:00.
Le visite di controllo possono essere prenotate al CUP Metropolitano o direttamente dal medico ematologo al termine della prima visita.
Le suddette visite vengono eseguite dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.
Costi
Per la valutazione iniziale e per i successivi controlli, è prevista l’applicazione di un ticket correlato alle varie manovre governative.
Ticket
Il ticket è la parte di costo della prestazione a carico del cittadino; al momento dell’accettazione l’operatore indica al paziente la cifra calcolata in base alle vigenti disposizioni regionali. Il pagamento di norma deve essere effettuato prima della prestazione e la ricevuta deve essere presentata al momento della visita.
Tempi di attesa
  • prima visita: circa 20/25 giorni
  • visita urgente: entro 24 - 72 ore
  • visita di controllo: secondo indicazione dell’ematologo
Documenti da portare
  • richiesta del medico curante, o dell’ematologo di riferimento, su ricettario SSN
  • eventuale esenzione del ticket
  • attestato ASL di esenzione per età o reddito
  • tessera sanitaria
Prelievi
  • tutti i lunedì sono eseguiti: prelievi ematici, percorso diagnostico-terapeutico gruppo CRIMM e biopsie osteomidollari
  • tutti i martedì sono eseguiti: prelievi ematici e biopsie osteomidollari
  • tutti i mercoledì sono eseguiti: percorso diagnostico-terapeutico Sindromi mielodisplastiche Unit e biopsie osteomidollari 
Ambulatori integrati
  • Ambulatorio dermatologico (solo per i pazienti onco-ematologici): lunedì pomeriggio
  • Ambulatorio studio e EPN: giovedì mattina
  • Ambulatorio psiconcologico
Referti
Completata la visita, il medico rilascia un referto da consegnare al medico di famiglia o allo specialista che ne ha fatto richiesta.
Su richiesta può essere rilasciata attestazione della presenza presso la struttura, per gli usi consentiti.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.

Il ricovero in libera professione assicura l’assistenza e la presa in carico da parte del professionista prescelto; non prevede alcun trattamento sanitario diverso da quelli erogati nell’attività ordinaria, nè è mezzo attraverso il quale ottenere un accesso più rapido alle prestazioni.
La scelta deve essere libera da ogni condizionamento e pienamente consapevole dell'onere economico che questa comporta. La prenotazione di un ricovero avviene dopo una visita specialistica da parte del professionista prescelto, che ne può ritenere la necessità.
In libera professione non possono essere effettuati ricoveri d'emergenza, ricoveri ordinari di malati terminali e ricoveri ordinari in Terapia Intensiva e Rianimazione.

Calcolo preventivo
Il preventivo di spesa viene calcolato sulla base della diagnosi presunta indicata dal medico nella proposta di ricovero, compresi gli accertamenti diagnostici e di laboratorio e i trattamenti terapeutici. L’importo indicato potrà subire delle variazioni sulla base della durata, della diagnosi definitiva e delle procedure sanitarie effettivamente erogate nel corso della degenza. Tutte le prestazioni escluse dal preventivo (consulenze, interventi di urgenza ed emergenza, diagnostiche e terapie aggiuntive), potranno essere erogate in regime libero professionale o meno, secondo la scelta del paziente.

Compatibilmente con la disponibilità dei posti letto, il ricovero in Libera Professione prevede anche il trattamento di maggior comfort alberghiero con utilizzo di camera doppia ad uso singolo, con posto letto per l’eventuale accompagnatore.

La UO Gestione Attività Libera Professione invia il preventivo al paziente o a un suo delegato, il quale firma la richiesta di ricovero con il relativo preventivo di spesa. 
L'utente che non ritiene opportuno proseguire il trattamento in libera professione, sarà comunque inserito nella lista di attesa per il ricovero in istituzionale presso la SOD di appartenenza del medico che ha compilato la proposta intervento chirurgico (PIC).

Pagamento
Al momento del ricovero deve essere versato un deposito cauzionale pari all’ 80% del costo presunto, fatta eccezione per gli assistiti in possesso di polizza assicurativa che preveda copertura diretta, stipulata con Compagnie Assicurative o Fondi di Assistenza Sanitaria convenzionati con AOUC. 
Al termine della degenza, verificata la diagnosi di dimissione, la durata del ricovero, le procedure erogate e le spese effettivamente sostenute, la UO Gestione Attività Libera Professione comunica all’utente l’importo a saldo delle prestazioni ricevute. Il pagamento dovrà essere effettuato entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione. A pagamento avvenuto farà seguito l’emissione e l’invio di fattura.

Comfort alberghiero
L’Azienda prevede un trattamento di maggior comfort alberghiero per i pazienti chirurgici ricoverati in regime istituzionale che ne facciano richiesta, nei casi in cui l’intervento risulti programmabile nelle sale operatorie del padiglione 16 San Luca, settore B. Il trattamento prevede l’utilizzo della camera doppia ad uso singolo con posto letto per l’accompagnatore.
La richiesta è vincolata alla disponibilità di posti letto nel settore di degenza di libera professione, collocato al terzo piano del padiglione 16 San Luca, settore C e al parere favorevole dell’equipe medica che gestisce il caso.
La camera doppia ad uso singolo non può essere prenotata prima del ricovero; se al momento del ricovero nel reparto di degenza ordinaria, o nel corso dello stesso si verifica una disponibilità, il Coordinatore Infermieristico confermerà la richiesta.

Il servizio di comfort alberghiero prevede il pagamento di una tariffa giornaliera stabilita dall’Azienda.
L’assistenza medica è assicurata nell’ambito dei livelli assistenziali forniti dal Servizio Sanitario Nazionale, dai medici del reparto che ha preso in carico l’utente. 

Leggi anche Prenotare prestazioni in Libera professione

Infermiere Coordinatore Daniele Piancaldini
Sede
Presso Ambulatorio tossicologico, centro antiveleni e centro di tossicologia perinatale
Orario al pubblico
Dal lunedì al venerdì ore 07:00 - 13:00
Contatti
Tel. 055 794 6183 Punto prelievi per Tossicologia Forense
Prenotazione
Tel. 055 794 6183 dal lunedì al venerdì ore 07:30 – 13:30
Attività cliniche
Questo ambulatorio è sede delle attività cliniche della UO Tossicologia Forense

Accesso al servizio

  • su appuntamento: con richiesta delle Commissioni Mediche Locali Patenti
  • senza appuntamento in orario di apertura al pubblico: accertamenti richiesti da Magistratura e Prefettura di Firenze e Prato, privati che necessitano di una certificazione a fini legali
Referti
Infermiera Coordinatrice Gabriella Donarelli
Sede
Padiglione 13 Clinica Medica, piano 2
Contatti
Tel. 055 794 9430 
Attività cliniche
Questa struttura è sede delle attività cliniche delle seguenti SOD:
Assistenza
L’equipe di assistenza è composta da medici, infermieri, dietisti e operatori addetti all’assistenza.
Il coordinatore infermieristico può essere contattato per gli aspetti di assistenza infermieristica, organizzativi e di comfort alberghiero.
Accesso alle prestazioni
Su appuntamento, senza richiesta del medico curante (accesso diretto):
  • Tel. 055 794 9430 dal lunedì al venerdì ore 11:00 - 12:00 per prenotazione appuntamenti (o per modifica/disdetta)
  • di persona: presso l'Ambulatorio dal lunedì al venerdì ore 07:30 - 18:00
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata attestazione della presenza presso la struttura, per gli usi consentiti dalla legge.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali  sul sito web.
Ostetrica Coordinatrice Sabrina Sadocco
Sede
Padiglione 9b Margherita, piano terra
Contatti
Per informazioni e prenotazioni:
Tel. 055 794 6399 cell. 335 78 01 822 dal lunedì al venerdì ore 10:00 - 14:00
Modalità di accesso
Su prenotazione, non occorre richiesta medica.
Attività
L'attività è svolta in stretta collaborazione con la  Banca del Cordone Ombelicale
  • colloquio con la coppia
  • compilazione modulistica e consenso informato
Per saperne di più
Vai alle pagine web:
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.
 

 

Sede
Padiglione 16 San Luca, settore A, piano 1

Questo laboratorio è sede delle attività della SOD Terapie cellulari e medicina trasfusionale.

Equipe
Lucia Bianchi
Paolo Bufano
Valeria Calossi
Carmela De Sanzo
Rosangela Fadda (Segreteria)
Francesca Felicioni
Francesca Materozzi
Benedetta Mazzanti
Michela Santosuosso
Irene Sodi
Serena Urbani
 
Attività
Unità di Processazione per il Programma Trapianto Cellule Staminali Emopoietiche in paziente adulto
  • Accettazione
  • protocolli di concentrazione cellulare (deplasmazione, de-eritrocizzazione su gradiente di densità, produzione di buffy coat)
    • Selezione cellulare
    • Deplezione cellulare
  • conservazione, congelamento e crioconservazione
  • caratterizzazione/analisi citofluorimetrica
  • distribuzione (fase di scongelamento: protocolli di lavaggio)
  • importazione/esportazione di linfociti da donatore e di cellule staminali emopoietiche (autologhe/allogeniche, da donatore familiare o non familiare) prelevate da:
    • midollo osseo
    • periferico mobilizzato
    • sangue cordonale
    • stoccaggio, scongelamento e rilascio di prodotti cellulari per immunoterapia.
Il Laboratorio congiuntamente al Programma trapiantologico di appartenenza ha conseguito il prestigioso Accreditamento Internazionale FACT-JACIE.
Tissue Establishment
Il Laboratorio collabora con il Centro Donatori e il Centro Prelievi  AOU Careggi ai fini della caratterizzazione e distribuzione dei prodotti cellulari richiesti dai Centri Trapianto, a favore di pazienti risultati compatibili con donatori iscritti al Registro Italiano dei Donatori di Midollo Osseo (IBMDR) e afferenti al Centro Donatori FI01.
Coordinazione del programma di raccolta solidaristica e dedicata di sangue cordonale; caratterizzazione, manipolazione, criopreservazione, e iscrizione al Registro delle unità risultate idonee ad impiego trapiantologico. Gestione del rilascio. Partecipazione a programmi di ricerca e sviluppo per la produzione dalle unità di sangue cordonale non idonee ad impiego trapiantologico di emocomponenti ad uso trasfusionale e non, come il plasma ricco di piastrine.
Infermiera Coordinatrice Fulvia Fanucci
Sede
Padiglione 27 Cubo 2, piano terra
Contatti
Tel. 055 794 6336 informazioni e prenotazioni dal lunedi al venerdì ore 9:00 - 13:00
Attività cliniche
Questo ambulatorio è sede delle attività cliniche della SOD  Genetica Medica
Assistenza infermieristica
L’assistenza infermieristica è assicurata da una equipe di infermieri e operatori addetti all’assistenza. Il coordinatore infermieristico può essere contattato per gli aspetti assistenziali, organizzativi e di gestione degli appuntamenti.
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura, per gli usi consentiti. 
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.
Infermiera Coordinatrice Alessandra Rossi
Sede
Padiglione 8b Clinica Chirurgica, piano 2
Contatti
Terapia del dolore:
  • CUP Metropolitanoprenotazione prima visita
  • Tel. 055 794 7734 dal lunedì al venerdì ore 7:15 - 14:00 prenotazione visita di controllo
Agopuntura:
  • Tel. 055 794 7749 dal lunedì al giovedì ore 13:00 - 15:00 prenotazione prima visita e visita di controllo
Fitoterapia:
  • CUP Metropolitanoprenotazione prima visita
  • Tel. 055 794 7749 dal lunedì al giovedì ore 13:00 - 15:00 prenotazione visita di controllo
Attività cliniche
Questa struttura è sede delle attività cliniche delle seguenti SOD:
Assistenza infermieristica
L’assistenza infermieristica è assicurata da una equipe di infermieri e operatori addetti all’assistenza. L'infermiera coordinatrice può essere contattata per gli aspetti assistenziali, organizzativi e di gestione degli appuntamenti.
Accesso alle prestazioni
Su appuntamento, con richiesta del curante o dello specialista; la richiesta deve specificare il tipo di indagine o prestazione e il motivo.
Referti
Al termine della visita o altra prestazione, il medico consegna un referto per il medico di famiglia o allo specialista che ne ha fatto richiesta.
Certificazioni
Su richiesta viene rilasciato l’attestato di presenza presso AOU Careggi, per gli usi consentiti.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.

Coordinatore tecnico Anna Maria Bighellini

Sede
Padiglione 24 - Unità Spinale, piano terra

Orari al pubblico
Prestazioni: dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 14:00
Prenotazioni: Tel. 055 794 7962  dalle ore 09:00 alle ore 14:00 dal lunedì al venerdì

Questa struttura è sede delle seguenti prestazioni della SOD Neurofisiopatologia:
  • ecocolordoppler tronchi sovraortici
  • doppler transcranico
  • ecocolodoppler transcranico
  • doppler transcranico per la valutazione pervietà del forame ovale
  • monitoraggio doppler transcranico per microembolismo
Accesso al servizio
Su appuntamento con  richiesta interna dello specialista Neurologo AOUC o su richiesta regionale dello specialista esterno.
La richiesta deve specificare il quesito clinico e il tipo di indagine.
Referti
I referti di norma vengono consegnati al completamento dell’indagine diagnostica; è possibile richiedere l'invio a domicilio.
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura, per gli usi consentiti.

Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.
Infermiera Coordinatrice Angela Ussi
Sede
Padiglione 1 Centro Servizi, Nuovo Ingresso Careggi, piano interrato
Contatti
Tel. 055 794 6514 infermieri - per informazioni sanitarie dal lunedì al venerdì ore 11:00-13:00
Tel. 055 794 6513 coordinatore infermieristico
 
Attività cliniche
Questo ambulatorio è sede delle attività cliniche delle seguenti SOD:
Assistenza
L’equipe di assistenza è composta da medici, infermieri, dietisti e operatori addetti all’assistenza.
Il coordinatore infermieristico può essere contattato per gli aspetti di assistenza infermieristica, organizzativi e di comfort alberghiero.
Accesso al servizio
Prima visita: attraverso CUP Metropolitano su prenotazione con richiesta del curante o dello specialista, che specifica il tipo di indagine e il motivo. Per altre richieste tel. 794 6514 dal lunedì al venerdì ore 11:00 - 13:00
Visite di controllo: Tel. 055 794 8969 per prenotazione dal lunedì al venerdì ore 11:00 - 13:00; in generale le visite di controllo e gli eventuali esami di approfondimento e programmi educativi di gruppo vengono prenotati direttamente dal medico in occasione della visita.
Valutazione in urgenza: senza appuntamento dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle 11:00; presentare la richiesta del medico curante per "visita diabetologica urgente" emessa non oltre le 72 ore precedenti, e i referti di laboratorio che motivano l'urgenza.
Visite per i pazienti in barella: vengono eseguite presso l'Ambulatorio polispecialistico Clinica Medica
Certificato per rilascio o rinnovo patente di guida: lo compila il medico diabetologo durante la visita, a seguito dell'analisi del profilo diabetologico, pertanto è necessario portare in originale la seguente documentazione:
  • certificato anamnestico (anche redatto dal medico di famiglia)
  • esami di laboratorio (HbA1c, creatinina, esame delle urine e microalbuminuria): massimo dei tre mesi precedenti
  • esami strumentali (fondo oculare ed ECG): massimo dei 12 mesi precedenti

se tutta la documentazione sopra citata è disponibile, il certificato viene rilasciato al momento;  il profilo diabetologico per la patente ha validità di 90 giorni.
Per le patenti tipo C o superiori, e per tutte le patenti in caso di patologie concomitanti, l’utente dovrà recarsi, con il certificato anamnestico, il profilo diabetologico ed eventuale altra documentazione, alla Commissione Medica. Per tutti gli altri casi, è sufficiente la visita del medico legale presso la Motorizzazione Civile, l’ACI o l’agenzia delle pratiche automobilistiche, portando con sé certificato anamnestico e profilo diabetologico.
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata attestazione della presenza presso la struttura, per gli usi consentiti dalla legge.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.

Responsabile di linea produttiva riabilitazione Silvia Sticci
Sede
Padiglione 25 CTO - Neuromotorio
- Ortottica, stanza E116 - piano -1
- Campimetria e Perimetria, stanza E121 - piano -1
- Elettrofisiologia, stanza E122 - piano -1
- Retina Medica, stanza 211 - piano 2
- Fluoriangiografia, stanza 207 e 210 - piano 2
Equipe
L'equipe è costituita da Ortottisti.
Prenotazione
Orario al pubblico
Dal lunedì al venerdì ore 8:00 - 13:00
Martedì e Mercoledì ore 14:00 - 16:00 per Campimetria e Perimetria
Modalità di accesso al servizio
Utenti ambulatoriali  e/o ricoverati all’interno dei percorsi specialistici  AOUC e della Aou Meyer con richiesta interna dal medico specialista. 
Prestazioni
  • Valutazione ortottica
  • Schermo di Hess
  • Campo visivo computerizzato Humphrey
  • Campo visivo manuale Goldmann
  • Elettroretinogramma (ERG, PERG)
  • Potenziali Evocati Visivi (PEV)
  • Elettro-oculogramma (EOG)
  • Riabilitazione Argus
  • Fluoroangiografia/retinografia
  • Tomografia a caerenza ottica (OCT) 
Risultati
Completata la valutazione ortottica o l’indagine strumentale, l'ortottista rilascia una relazione scritta o una risposta grafica dell'esame diagnostico, da consegnare al medico di famiglia o allo specialista che ne ha fatto richiesta.
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura, per gli usi consentiti.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.
Infermiere Coordinatore Massimo Cirilli
Sede
Padiglione 16 San Luca, settore B, piano interrato
Orari al pubblico
Gestione accessi vascolari: dal lunedì al venerdì ore 08:00 - 17:00
Accettazione: il paziente in Day hospital o con accesso ambulatoriale, fa l'accettazione amministrativa presso la struttura di Careggi che ha richiesto la prestazione; la stessa struttura si occupa dell'accompagnamento presso questo Centro.
Contatti
Tel. 055 794 7650
Attività cliniche
Questo Centro è sede delle attività cliniche della SOD Anestesia oncologica e Terapia Intensiva per inserimento, gestione e rimozione degli accessi vascolari (Port, PICC, Midline, ecc.); l'attività è dedicata ai pazienti in cura presso le strutture di Careggi.
Accesso al servizio
Su appuntamento con richiesta interna; la struttura che ha in cura il paziente comunica la data dell'appuntamento.
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura, per gli usi consentiti.
Opuscoli per i pazienti
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.
Infermiera Coordinatrice Anna Maria Cristino
Sede
Padiglione 8b Clinica Chirurgica, piano terra
Orari al pubblico
Dal lunedì al venerdì ore 08:00 - 13:00, mercoledì e giovedì fino alle 19:00
Questo ambulatorio è sede delle attività cliniche delle seguenti SOD:
Accesso al servizio
Su appuntamento con richiesta del curante o dello specialista; la richiesta deve specificare il tipo di indagine e il motivo.
Completata la visita o l’indagine diagnostica, il medico rilascia una relazione da consegnare al medico di famiglia o allo specialista che ne ha fatto richiesta. 
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura, per gli usi consentiti.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.

RosaPoint

Strutture responsabili del percorso
Sedi di attività
Modalità di accesso
Su appuntamento, con richiesta di “visita ostetrico-ginecologica in paziente con disabilità motoria”.
Contatti
Per appuntamenti:
  • Per Unità Spinale di persona presso  
Unità Spinale o Tel. 055 794 8327, dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00
  • Per Unità Spinale e Maternità presso

Accoglienza e Accettazione Materno Infantile

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Il Rosa Point è un percorso assistenziale di ginecologia e ostetricia, rivolto a donne con disabilità motoria, fisica e sensoriale, progettato da AOU Careggi nell’ambito della medicina di genere.
Attività
Il Rosa Point gestisce i percorsi diagnostico-terapeutici di problematiche ostetrico ginecologiche, prevenzione oncologica tumore della mammella, tumori apparato genitale femminile, gravidanza a rischio.
Prestazioni
  • prime visite e visite di controllo
  • programmazione approfondimenti diagnostici
  • prelievo di campioni (tamponi, Pap Test)
Durante il percorso diagnostico-terapeutico il Rosa Point gestisce i collegamenti con i vari servizi del Dipartimento Materno Infantile, o altri dipartimenti, per le prestazioni di:
  • colposcopia
  • isteroscopia
  • ambulatorio menopausa e menopausa oncologica
  • patologia vulvare
  • monitoraggio gravidanza patologica (Centro di Riferimento Regionale per la Medicina materno-fetale e le gravidanze ad alto rischio e Centro di Riferimento Regionale prevenzione e diagnosi prenatale dei difetti congeniti)
  • diagnostica per immagini e diagnostica di laboratorio
  • cura dei problemi della fertilità e sessualità femminile
  • Procreazione Medicalmente Assistita (PMA)
  • radiodiagnostica (mammografia e ecografia mammaria)
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura, per gli usi consentiti.
Informazioni
Infermiere Coordinatore Rolando Innocenti
Sede
Padiglione 25 CTO - Neuromotorio, piano 1
Orari al pubblico
dal lunedì al venerdì ore 07:00 - 14:00
Contatti
Tel. 055 794 8161
Attività cliniche
Questo ambulatorio è sede delle attività cliniche delle seguenti SOD:
Accesso al servizio
Servizio dedicato ai pazienti ricoverati o ambulatoriali dei percorsi delle patologie neuromuscoloscheletriche gestiti da AOUC, con:
  • con richiesta del medico specialista interno di AOUC
  • richiesta del MMG, in caso di controlli o reintervento distanza
Prestazioni
  • medicazione lesioni traumatiche
  • medicazione deiscenze di ferite chirurgiche 
  • medicazione lesioni oncologiche
  • trattamento pressione topica negativa
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata l’attestazione di presenza presso la struttura, per gli usi consentiti.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni chiarimento. Consulta altre informazioni sulle prestazioni ambulatoriali sul sito web.
Coordinatore Dr.ssa Angelamaria Becorpi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Equipe
Angelamaria Becorpi,  Ostetricia e Ginecologia
 
Chi siamo
Questo gruppo si occupa del corretto inquadramento clinico delle pazienti in menopausa oncologica, con approccio multidisciplinare ed interprofessionale: valutazione complessiva dei rischi a breve, medio e lungo termine conseguenti allo stato di menopausa ed alle terapie oncologiche effettuate, cure personalizzate sia tradizionali che di Medicina Integrata, come l’agopuntura e la fitoterapia, prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Regionale.

Modalità di accesso al percorso
Possono accedere al percorso le donne in menopausa per cause oncologiche o che, già in menopausa, sono state sottoposte ad intervento o trattamenti oncologici, con richiesta su ricettario SSN per “visita ginecologica per menopausa oncologica”.

Prenotazioni

Percorso

  • visita ginecologica con accurata anamnesi e valutazione degli aspetti ginecologici (vampate di calore, sudorazione notturna, disturbi del sonno, disturbi dell’umore, secchezza vaginale, disfunzioni sessuali) e non ginecologici (dismetabolismi, salute ossea)
  • prevenzione delle patologie cardiovascolari (valutazione aumento di peso, circonferenza addominale, livelli di colesterolo e glicemia) e osteoarticolari
  • approfondimenti diagnostici 
  • trattamenti personalizzati
Fitoterapia e menopausa oncologica
La Fitoterapia utilizza estratti di piante ad uso medicinale (preparazioni galeniche), a scopo preventivo e curativo.
La scelta del trattamento dipende da vari fattori: sintomatologia riferita dalla paziente (caldane, disturbi dell’umore, insonnia, disfunzioni sessuali come riduzione del desiderio sessuale, dolori articolari), patologie da trattare (es. disturbi dismetabolici) e dal tipo di neoplasia.

Agopuntura e menopausa oncologica
L’Agopuntura è una tecnica della Medicina Tradizionale Cinese che si effettua mediante l’impiego di aghi monouso inseriti su punti energetici del corpo. Ha un ampio spettro di trattamento con rarissimi effetti collaterali. Nelle donne in menopausa oncologica viene utilizzata soprattutto per il trattamento delle vampate di calore con significativi miglioramenti della sintomatologia vasomotoria, ma trova impiego anche per i disturbi del sonno, dell’umore come ansia e depressione e per vari altri sintomi.

Disturbi genito-urinari e menopausa oncologica
In menopausa i disturbi relativi alla sfera genito-urinaria (secchezza vaginale, bruciore e prurito vaginale, cistiti ricorrenti, incontinenza urinaria, dolore durante il rapporto sessuale) sono spesso sottovalutati ma presenti nella maggior parte delle donne. 
Trattamenti:
  • donne che non hanno avuto neoplasie estrogeno-sensibili: creme, gel o ovuli contenenti estrogeni
  • donne con tumori estrogeno-sensibili (ad esempio tumore alla mammella o all’endometrio): creme, gel o ovuli contenenti principi non ormonali
  • donne con atrofia vaginale (secchezza vaginale): trattamento Laser a CO2, metodica attualmente molto diffusa, efficace, indolore e della durata di pochi minuti
Infermiera Coordinatrice Fulvia Fanucci
Sede
Padiglione 28c Ponte Nuovo, piano 1 (ingresso da via delle Oblate, 4)
Contatti
Tel. 055 794 7066 (per info e appuntamenti) dal lunedì al venerdì ore 11:30 - 13:00
Attività cliniche
Questa struttura è sede delle attività cliniche della SOD Reumatologia.
Assistenza infermieristica
L’assistenza infermieristica è assicurata da un’equipe di infermieri e operatori addetti all’assistenza. L'infermiera coordinatrice può essere contattata per gli aspetti assistenziali, organizzativi e di comfort alberghiero.
Prenotazioni
Prima visita: esclusivamente attraverso CUP Metropolitano
Visita di controllo:
  • Tel. 055 794 7066 dal lunedì al venerdì ore 11:30 - 14:00
  • di persona dal lunedì al venerdì ore 09:00 - 14:00 presso Servizio Accettazione piano terra -  Padiglione 28c Ponte Nuovo (ingresso da via delle Oblate, 4)
Accesso al servizio
Con richiesta del curante o dello specialista; la richiesta deve specificare il tipo di indagine, il motivo e l'eventuale urgenza.
Attività di DH
ll Day Hospital è il cosiddetto "ospedale di giorno", cioè un ricovero programmato a ciclo diurno per i pazienti affetti da patologie reumatologiche ad andamento cronico.
In regime di Day Hospital si eseguono:
  • terapie infusionali di lunga durata
  • medicazioni complesse per il trattamento delle lesioni cutanee
Per facilitare l’accesso dei pazienti che necessitano di entrambe le prestazioni il personale dedicato avrà cura di programmarle nello stesso giorno.
Orario dei pasti
Pranzo ore 12:30 - 13:00
Il pranzo è distribuito soltanto ai pazienti che fanno una terapia infusionale superiore alle quattro ore.
Visite di parenti e amici
Durante la terapia non è consentita la presenza di un accompagnatore.
Se la persona ricoverata in DH ha meno di 14 anni è consentita la permanenza di un familiare o di un’altra figura di riferimento, nel rispetto di quanto previsto dalla Carta dei diritti del bambino in ospedale.
Dimissione
Al momento della dimissione viene rilasciata una relazione dettagliata da consegnare al medico curante con diagnosi, riepilogo dei principali esami effettuati, decorso clinico con le indicazioni sulla terapia farmacologica da proseguire a domicilio, indicazioni su eventuali controlli ambulatoriali o esami da eseguire in dimissione protetta.
Certificazioni
Su richiesta può essere rilasciata attestazione della presenza presso la struttura, per gli usi consentiti dalla legge.
Altre informazioni
Il personale è disponibile per ogni altro chiarimento. Consulta la  Guida al ricovero in ospedale  sul sito web.

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.

Continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo. Per saperne di più o non consentirne l'utilizzo leggi Maggiori Informazioni

Continua