Scleroderma Unit

Responsabile Prof.ssa Silvia Bellando Randone (SOD Reumatologia)

Questa Unit afferisce al Dipartimento Medico-Geriatrico e gestisce i percorsi di diagnosi e cura della sclerosi sistemica (SSc) e delle sue complicanze, in un’ottica multidisciplinare e di rete che comprende le strutture di secondo livello AOUC, lo specialista territoriale e il MMG del paziente.

Strutture coinvolte nel percorso di diagnosi e cura

Percorso di diagnosi e cura
  • visita specialistica reumatologica per la diagnosi molto precoce della sclerosi sistemica e delle altre malattie autoimmuni sistemiche (Sindrome di Sjogren, LES, miositi)
  • visita specialistica reumatologica per Fenomeno di Raynaud (probabile sintomo precoce di SSc) – Ambulatorio VEDOSS (Very Early Diagnosis Of Systemic Sclerosis)
  • prescrizione di indagini ematiche e strumentali
  • videocapillaroscopia periungueale
  • ecografia articolare
  • ecografia toracica
  • biopsia cutanea
  • infiltrazioni ecoguidate
  • analisi liquido sinoviale
  • terapia farmacologica anche di tipo infusivo
  • gestione delle ulcere cutanee
  • Pet Therapy
  • follow up

Il percorso, in relazione allo stato clinico della persona, può prevedere:

  • gestione della gravidanza a rischio
  • trattamento delle complicanze degli organi interni (cuore, polmone, rene)
  • trapianto di cellule staminali
Modalità di accesso

Prime visite: sono prenotabili esclusivamente attraverso CUP
Visite di controllo: in base alla patologia e allo stadio di sviluppo lo specialista prenota, se necessario, una successiva visita di controllo. 

Ricerca

Studi clinici nell’ambito di competenza.

Pubblicazioni scientifiche

→ leggi tutto

Loading

Ultimo aggiornamento

18 Dicembre 2023, 10:41

Skip to content